Assodemaniali Campania

Dal 2007 l’Associazione garantisce assistenza diretta ai Concessionari Demaniali della Campania con le sue sedi provinciali e territoriali.

L’ Associazione riunisce oltre 300 imprese operanti su tutto il territorio Regionale e ha lo scopo di garantire la più accurata tutela degli interessi relativi alla filiera del turismo sulle coste Campane, sollecitando l’attenzione delle Istituzione sui problemi  dell’intero comparto turistico balneare con particolare attenzione alle nuove disposizioni normative inerenti la disciplina delle concessioni su aree Demaniali Marittime per gli usi diversi ad esse prescritte.

Dal 2021 è componente della  Federazione Imprese Balneari OASI ITALIA aderente a Confimprese Italia, nuova realtà rappresentativa e associativa del comparto balneare turistico nazionale.

 

L'Assodemaniali Campania ha come scopi statutari:

  • rappresentare la categoria e le sue istanze presso i tavoli governativi e tutti gli enti e/o istituzioni a vario modo coinvolti nell’organizzazione e nella gestione del Demanio Marittimo;

  • ampliare la base associativa facendo convergere i nuovi associati nei rispettivi Comitati;

  • assistere gli associati attraverso la costituzione di un Comitato Regionale- condividere con la Federazione OASI ITALIA le priorità del comparto;

  • assicurare la tempestiva comunicazione a tutti gli associati dei progetti, i provvedimenti, le circolari, le opportunità che interessano la categoria;

  • favorire la definizione di tutti quei rapporti di collaborazione e sponsorizzazione che possano sostenere la Federeazione OASI ITALIA nelle sue attività di promozione del patrimonio turistico italiano;

  • coordinare con le altre Confederazioni di categoria azioni politiche di rilievo nazionale a favore delle aziende turistiche balneari- divulgare a mezzo stampa e attraverso il sito Internet gli argomenti di prioritario interesse per la categoria;

  • coordinare azioni di promozione, concordate con le forze politiche e con gli organi di governo, ai fini del miglioramento dell’offerta turistico balneare;

  • garantire agli associati forme assicurative nei vari rami di rischio attraverso la sottoscrizione di polizze fidejussorie a copertura del deposito cauzionale.